Home     Gallerie fotografiche     La collezione     Lo studio fotografico     Link     Contatti




Sardegna, prov. Carbonia-Iglesias, Iglesias, minera di S. Giovanni

La miniera di San Giovanni (Punta della Torre, da Iglesias a Gonnesa) era un importante centro di estrazione di Pb/Zn/Ba nell'area dell'Iglesiente.
E' famosa tra i collezionisti per i campioni di barite e calcite

 

 





Baryte
XX sino a 2cm, con inclusioni di cinabro e alcuni grani di marcasite
10x7cm

San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.770

seconda foto




Baryte
XX tabulari molto sottili: tipico campione dalla grotta di Santa Barbara, scoperta casualmente nel 1952 all'interno della miniera
10x16m

San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.1687

seconda foto

 

Bornite
XX tozzi con facce curvate, su e in scalenoedri semitrasparenti di calcite
14x5cm
San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.1072

seconda foto
terza foto

quarta foto

 



Chalcopyrite (?)
Gruppo di XX, lunghi 0.1-0.2 cm, con aspetto metallico , su matrice di dolomite. Il pezzo mi stato ceduto come stefanite ma i riflessi dorati che appaiono mi fanno ritenere che, pi probabilmente, si tratti di calcopirite ricoperta da una sottile patina di fahlore, sinonimo della serie tetraedrite-tennantite
4x5cm
San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.711

seconda foto
terza foto

 

Calcite
Grande X in evidenza, lungo 15 cm, su tappeto di altri XX pi piccoli. La calcite poggia su una matrice di barite in XX azzurri, come si vede nella seconda foto
16x16cm
San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.1290

seconda foto
terza foto

 

Calcite
Geminato di scalenoedri, parte di un gruppo di XX lunghi sino a 11 cm. La superficie dei XX, opachi, ricoperta da numerosi altri piccoli XX
22x13cm
San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.634

seconda foto

 

Calcite
Scalenoedri di calcite giallina con calcite bianca in romboedri di seconda generazione
12x10cm
San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.1190

seconda foto
terza foto
quarta foto



 

Calcite
Alcuni romboedri di calcite, spigolo sino a 2 cm, semitrasparenti, sono cresciuti di scalenoedri di calcite nera
8.5x5.5cm
San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.767

seconda foto
terza foto

 

 

Calcite
Diversi XX, malformati, sino a 3 cm, sparsi sulla matrice calcarea
11.5x11cm
San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.602

 

Calcite
Gruppo di XX sino a 5 cm
8.5x6cm
San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.599

Calcite
XX di calcite sino a 3.8 cm, con barite rosata, su matrice di dolomite (ankerite?)
11x18cm
San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.207

seconda foto
terza foto
quarta foto

 

Calcite
XX allungati di calcite
12x12cm
San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.954

 

Calcite
Fiore di calcite, una simpatica formazione da questa miniera
10x11cm
San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.1361

seconda foto

 

Devilline
Devillina microcristallina su XX di tetraedrite, lunghi 0.6 cm. La matrice composta da XX di dolomite con riflessi rosati per inclusioni di cinabro
10x8cm
San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.1059

seconda foto
terza foto



Limonite
Formazione stalattitica di limonite
(termine generico per identificare ossidi e idrossidi di ferro, non cristallizzati, dall'aspetto terroso e massivo
10x8cm
San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.1383

seconda foto

 

Smithsonite
Smithsonite pseudomorfa di calcite in XX ben formati.I XX di calcite sono dissolti e il secondo minerale ha rimpiazzato lo strato esterno dei precedenti XX. I XX di smithsonite sono piccoli (circa 0,1cm) ma ben definiti come si nota nella seconda foto. Un classico da questa miniera
8.5x10cm
San Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.752

seconda foto

 

Sphalerite
XX bruno-verde di sfalerite, il maggiore misura 1 cm. In una fessura della dolomite rosa
8x10cm
S.Giovanni, Iglesias, Carbonia-Iglesias.
Campione n.1153

seconda foto

   


Immagini e altri contenuti non sono utilizzabili se non dietro permesso dell'autore.
Fernando Metelli 2016