Home     Gallerie fotografiche     La collezione     Lo studio fotografico     Link     Contatti




Trentino Alto Adige, prov. Bolzano, miniere di fluorite

In questa pagina pubblico alcune foto dei campioni di fluorite provenienti da vene usualmente locate (a) nell'area di contatto tra il granito di Bressanone e la fillade quarzifera di Bressanone, (b) nella grande piattaforma porfiritica Atesina





 

Fluorite
XX cubici, spigolo massimo 1.4 cm, su un letto di calcite gialla. Alcuni XX sono semitrasparenti con fantasmi di accrescimento, altri sono trasparenti. Sulla sinistra e sul retro ci sono XX di maggiori dimensioni, verde chiaroLa calcite gialla è posta su fluorite verde, come è possibile vedere nella seconda foto. Il campione proviene da una miniera (34 Km a nord di Bolzano) che iniziò come miniera di argento nel17° secolo  (galena ricca in Ag), poi fu estratta sfalerite; è famosa nel mondo per la fluorite ottica, molto trasparente. Questa località non va confusa con Corvara in Val Badia

11x8cm
Miniera Corvara, Val Sarentino, Bolzano.
Campione n.422

seconda foto
terza foto

 

Fluorite
XX cubici trasparenti, spigolo sino a 1.2 cm,
tra XX di quarzo
9x8.5cm
Miniera Corvara, Val Sarentino, Bolzano.
Campione n.991

seconda foto
 

 

 

Fluorite
XX cubici, spigolo sino a 1 cm, con colore blu intenso. il Virgolo is un'area sulla montagna vicino a Bolzano; nel porfido ci sono vene mineralizzate con fluorite,
note da tempi antichi
9x7cm
Virgolo, Isarco Valley, Bolzano.
Campione n.699

seconda foto
terza foto

 

Fluorite
XX cubici con il tipico colore blu di questa località. La superficie dei XX è corrosa (si veda la seconda foto) e parzialmente ricoperta da quarzo microcristallini; inoltre, questi XX hanno una sorta di accrescimento a fantasma come si può vedere nella terza foto

6.7x5cm
Virgolo, valle Isarco, Bolzano.
Campione n.1405

seconda foto
terza foto
 

 

Fluorite
Dalla medesima località del campione precedente: XX cubici, spigolo sino a 1.8 cm, parzialmente ricoperti da fluorite di seconda generazione, con XX più piccoli, azzurrini e bianchi. Il pezzo è una lastra sottile di fluorite, verde chiaro sul retro

9x12cm
Virgolo, Isarco Valley, Bolzano.
Campione n.1181

seconda foto

Fluorite
XX cubici, giallo chiaro e semitrasparenti, spigolo sino a 1.8 cm. La parte superiore dei XX sono ricoperti da piccoli XX di barite (come si vede nella terza foto), e ci sono piccoli XX di galena malformati. Da queste vecchie miniere  (Monte Quaria, Case a Prato), non molto note, a sud di Bolzano e vicino i monti di Catinaccio e Latemar. Ho  visto esemplari simili etichettati dalla miniera Prestavel (Val di Fiemme, Trento) ma mi è stato detto che in questa miniera erano collocati gli impianti di lavaggio e lavorazione del minerale trasportato da Nova Ponente

9x7cm
Nova Ponente, Bolzano.
Campione n.792

seconda foto
terza foto



Immagini e altri contenuti non sono utilizzabili se non dietro permesso dell'autore.
© Fernando Metelli 2016